Sono stati approvati con successo i bilanci annuali 2022 del Gruppo Wegreenit S.p.A., composto dalle società Wegreenit Holding Srl, dalla EPC (Engineering, Procurement & Construction) Wegreenit Engineering Srl, e dalle due società per azioni Wegreenit SpA e Wegreenit 2 SpA.

I valori contabili segnano variazioni più che positive, con un attivo totale di gruppo di 117.670.684€ e ricavi dalle vendite pari a 63.591.972€.

Il patrimonio netto del Gruppo si attesta quindi intorno all’eccezionale cifra di 30 milioni di euro.

Un ottimo risultato, che testimonia la traiettoria in crescita che Wegreenit ha intrapreso fin dalla sua nascita e che intende seguire per il futuro.

Numeri importanti, di cui andiamo molto fieri“, ha dichiarato il Presidente e Amministratore Delegato Fabrizio Candoni. “Nonostante lo scenario particolarmente complesso causato dal blocco della cessione dei crediti da parte del sistema bancario, il Gruppo Wegreenit S.p.A. ha saputo conseguire risultati d’eccellenza“.

Se il 2020 è stato un anno di sviluppo e il 2021 un anno d’espansione, i bilanci 2022 del Gruppo Wegreenit S.P.A. confermano e mantengono il trend positivo, dando vita a nuove partnership e sviluppi strategici, nuovi investitori e nuovi orizzonti, ma sempre nel segno dell’efficientamento energetico e della riqualificazione edilizia.

Per quanto riguarda l’anno 2023, si può già confermare una crescita di un ulteriore 50% per il Gruppo che si sta affermando come General Contractor non solo in Lombardia, ma anche nel resto d’Italia.